Gruppi di Auto-Mutuo-Aiuto

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

La collaborazione tra operatori, utenti e familiari è elemento determinante nella creazione di contesti di cura, al cui interno le persone con disagio mentale e i loro familiari possano partecipare attivamente alle decisioni che li riguardano, favorendo la costruzione di climi positivi in cui fiducia e speranza diventano elementi sempre più riconoscibili.
Questo è possibile solo attraverso l’acquisizione di una partnership consapevole e responsabile dei pazienti e dei loro familiari nei percorsi terapeutici.
La necessità di promuovere dei gruppi familiari nasce dall’idea di considerare la famiglia non solo come luogo/spazio di relazioni problematiche, ma anche e soprattutto luogo di risorse proprie condivisibili e disponibili per il progetto terapeutico. I gruppi per le famiglie sono organizzati facendo riferimento alle esperienze ed alla matrice dell’Auto-Mutuo-Aiuto: in questa visione la famiglia, gli utenti e gli operatori diventano, protagonisti dei propri percorsi.
È considerato un obiettivo di qualità la realizzazione di percorsi strutturati di coinvolgimento attivo ai processi di cura di utenti e familiari finalizzati alla piena integrazione tra i diversi soggetti coinvolti a vario titolo nei progetti di cura.
Sono in atto tre gruppi di auto mutuo aiuto tra operatori familiari e utenti nei tre CSM  di Enna, Leonforte e Nicosia.

Per informazioni sui gruppi di aiuto mutuo aiuto fra operatori familiari e utenti rivolgersi:

Enna: Psicologa Dott.ssa Francesca Martorana tel-0935-520553
Leonforte : Psichiatra Dott. Giovanni Speciale tel 0935-697065
Nicosia: Psicologo Dott. Angelo Raspanti tel 0935-671483