Azienda Sanitaria Provinciale di Enna

 
Sei qui: Home Tutela minori

Ogni bambino ha diritto alla salute ed ad una vita priva di violenza. Ogni anno, però, milioni di minori nel mondo sono vittime e testimoni di violenza fisica, sessuale ed emotiva. Il maltrattamento sui minori è un problema internazionale, ingente con un impatto notevole sulla salute fisica e mentale delle vittime, sul loro benessere e sviluppo e, per estensione, sulla società in generale.
Per abuso all’infanzia e maltrattamento devono intendersi  “tutte le forme di cattiva salute fisica ed emozionale, abuso sessuale, trascuratezza o negligenza o sfruttamento commerciale o altro che comportano un pregiudizio reale o potenziale per la salute del bambino, per la sua sopravvivenza, per il suo sviluppo o per la sua dignità, nell’ambito di una relazione caratterizzata da responsabilità, fiducia e potere” (WHO, World Report on Violence and Health, 2002).
Il maltrattamento può concretizzarsi in una condotta attiva (percosse, lesioni, atti sessuali, ipercura) o in una condotta omissiva (incuria, trascuratezza, abbandono).
Qualsiasi forma di violenza, ma in particolare quella sessuale, costituisce sempre un attacco confusivo e destabilizzante alla personalità in formazione di un bambino, provocando gravi conseguenze a breve, medio e lungo termine sul processo di crescita.
Il trauma, se non rilevato, diagnosticato e curato, può produrre disturbi psicopatologici o di devianza nell'età adulta.
Il danno cagionato è tanto maggiore quanto più il maltrattamento resta sommerso e non viene individuato, è ripetuto nel tempo, la risposta di protezione alla vittima nel suo contesto familiare o sociale ritarda, il vissuto traumatico resta non espresso o non elaborato, la dipendenza fisica e/o psicologica e/o sessuale tra la vittima e il soggetto maltrattante è forte, il legame tra la vittima e il soggetto maltrattante è di tipo familiare.  ( v. Dichiarazione di consenso- CISMAI)
Il fenomeno dell’abuso e del maltrattamento all’infanzia presenta, dunque, diverse sfaccettature, è complesso e composito; si caratterizza per verificarsi prevalentemente all’interno delle famiglie e per restare spesso inespresso e invisibile, cronicizzando e amplificando i danni sul piano fisico e psicologico per le piccole vittime.


   La ASP dedica specifici interventi volti alla tutela dei minori ed in particolare al contrasto al maltrattamento e all’abuso sui minori.

     L’abuso e il maltrattamento infantile rappresentano un fenomeno complesso e multidimensionale che richiede un approccio integrato fra le varie componenti aziendali e le altre amministrazioni.

1 A chi rivolgersi e come contattarci
2 Riferimenti normativi
3 Modelli di denuncia
4 Linee guida
5 Documenti vari
6 Area riservata
 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni privacy policy.

I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk