Azienda Sanitaria Provinciale di Enna

 

U.O. PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DI GESTIONE

Dirigente: dott.ssa Lorenza Garofalo

Sono di competenza dell'U.O., individuata come Struttura Complessa, le funzioni, i compiti e le prestazioni tecniche inerenti la messa a disposizione dei dirigenti e della Direzione Aziendale dei dati necessari e degli elementi idonei per la valutazione del livello di ottimizzazione dell'uso delle risorse assegnate attraverso:

    * la definizione, di concerto con le Unità Operative Organizzazione e Sistemi Informativi, delle procedure per la raccolta e la rilevazione dei dati necessari al controllo di gestione e alla definizione e verifica dei budget;
    * la raccolta, la rilevazione, l'elaborazione e la diffusione dei dati informativi relativi ai centri di costo ed alla contabilità analitica dell'Azienda;
    * la consulenza e l'assistenza tecnico-professionale alle unità operative ed uffici che forniscono i dati necessari alla contabilità per centri di costo;
    * la consulenza e l'assistenza alla Direzione in ordine alla valutazione degli indicatori di efficienza, efficacia ed economicità e la proposta ed i rilievi sulla significatività degli indicatori stessi, nonché sull'opportunità dell'introduzione di ulteriori parametri;
    * le verifiche dei piani di lavoro e della produttività elaborando sistematici rapporti periodici sui risultati raggiunti dalle distinte articolazioni operative presenti in Azienda, che trasmette alla Direzione Aziendale insieme alle corrispondenti valutazioni necessarie alla contrattazione congiunta del budget aziendale, articolato per centri di responsabilità (CdR);
    * il monitoraggio e la verifica dei "progetti obiettivo" autorizzati dall'azienda nell'ambito del sistema premiante;
    * la predisposizione delle schede di budget relative alle diverse articolazioni della azienda, in base agli obiettivi strategici indicati dalla Direzione;
    * l'assistenza alla Direzione Generale nella negoziazione del budget;
    * la predisposizione del materiale di verifica per la valutazione dei risultati da parte del Nucleo Aziendale di Valutazione e, in base ai risultati conseguiti da ciascun Centro di Negoziazione, l'elaborazione delle somme spettanti come retribuzione di risultato;
    * il monitoraggio dell'assistenza ospedaliera e delle attività sanitarie territoriali;

Con cadenza trimestrale l'ufficio redige un proprio rapporto nel quale sono distintamente indicate le attività di controllo svolte nel periodo, i riscontri e le verifiche effettuate, le carenze ed inefficienze riscontrate. Il rapporto è indirizzato al Direttore Generale e trasmesso al Direttore Amministrativo ed al Direttore Sanitario.

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni privacy policy.

I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk