Sportello Dolore - Enna


Vai ai contenuti

« Egli conosce, egli conosce, o fratello: perciò viene chiamato conoscente; e che cosa conosce? Conosce “Questo è il dolore”; conosce “Questa è l’origine del dolore”; conosce “Questo è l’annientamento del dolore”; “Questa è la via che mena all’annientamento del dolore”. Egli conosce, egli conosce o fratello: perciò viene chiamato conoscente. »

( Discorsi di Gotamo Buddho (a cura K.E.Neumann e G De Lorenzo), vol.I, Laterza 1916, pp.429-430 )




Torna ai contenuti | Torna al menu